Dott. Massimo Zedda

Psicologo, Psicoterapeuta e Sessuologo.

Archivio per Categoria Recensione libro

DiMassimo Zedda

Recensione del libro: “Amare uno stalker”.


Amare uno stalker è il titolo del libro scritto da Ruben De Luca con la collaborazione di Alisa Mari.
Gli autori spiegano come i manipolatori strutturano la loro realtà con l’obiettivo di sedurre e possedere la persona amata.

 

Credo che questo sia il nucleo del problema: amare troppo 

 

Per leggere la recensione completa –> www.stateofmind.it/2019/05/amare-uno-stalker

 

DiMassimo Zedda

Recensione del libro: “Scegliere la felicità”.

 

Maria Angela Cannarozzo e Tiziana Agnitelli sono due donne che si sono fatte da sole, si conoscono e stimano da molti anni, hanno deciso di scrivere questo libro a quattro mani, illustrando i momenti di vita ispiratrici della lezione sulla felicità.

Il testo ha dodici capitoli, ognuno rappresenta un mese dove nel loro insieme, attraverso il dialogo, le autrici regalano lezioni di vita. Un libro che sembra scritto per le sole donne, ciononostante il pubblico maschile tutto potrà esserne il destinatario.

 

Per leggere la recensione –> www.sololibri.net/Scegliere-la-felicita-Cannarozzo-Agnitelli.html

 

DiMassimo Zedda

Recensione del libro: “Cosa faremo di questo amore”.


“Cosa faremo di questo amore”, libro di Gabriele Di Fronzo che conduce il lettore verso la conoscenza di cosa accade nella parte finale della storia d’amore.

Amore e separazione sono gemelli siamesi” sostiene l’autore.

 

“L’oggetto di questo libro non è propriamente l’amore, sarebbe piuttosto ciò che succede quando l’amore finisce.”

 

Per leggere la recensione –> www.sololibri.net/Cosa-faremo-di-questo-amore-Di-Fronzo.html

DiMassimo Zedda

Recensione del libro: “Il cervello in amore”.

Nel volume “Il cervello in amore” viene raccontata, dell’amore, la storia tutta. 

Le neuroscienze aiutano a comprendere un fenomeno complesso.

Il libro è scritto in modo chiaro e comprensibile; la lettura è consigliata a tutto il pubblico interessato.

 

Per leggere la recensione –> www.sololibri.net/Il-cervello-in-amore-Attili.html

DiMassimo Zedda

Recensione del libro: “Tempo di qualità”.

Il tema è impegnativo: come garantire il benessere ai figli di genitori divorziati. L’autore con un linguaggio scorrevole e coinvolgente, arricchito dalla validazione scientifica e dall’esperienza pluriennale nel settore, suggerisce proposte concrete e, spesso, poco allineate con l’idea principe della separazione come guerra da vincere a tutti i costi.

Nel nostro Paese l’aumento dell’incidenza dei divorzi è allarmante, soprattutto a seguito degli effetti che possono avere nei figli.

Per leggere la recensione –> www.stateofmind.it/2019/02/tempo-di-qualita-divorzio/

DiMassimo Zedda

Recensione “Minidictionary (2018).”

Recensione del libro: “Minidictionary (2018): quale legame esiste tra Psicologia, Criminologia e Neuroscienze? Un pratico dizionario ci aiuta a fare luce sulla questione”.


Angela Gangi e Melchiorre Calvaruso sono gli autori di Minidictionary, un pratico dizionario scritto in inglese attraverso il quale si accede alla spiegazione dei più frequenti termini usati in psicologia, criminologia e neuroscienze.

Per leggere la recensione sul sito State of Mind – www.stateofmind.it/2018/11/minidictionary-psicologia/

 

DiMassimo Zedda

Recensione libro: «Psicofisiologia degli eventi critici»

Evento critico

Psicofisiologia degli eventi critici è un libro molto interessante che, attraverso la trattazione di tematiche psicologiche fondanti l’impianto teorico di riferimento, costruisce l’edificio della consapevolezza e della gestione dell’aggressività allo scopo di ottenere una qualità di vita migliore per sé e gli altri.

Il libro è un manuale utilizzabile da coloro che sono interessati agli eventi critici e a come vengono affrontati dall’essere umano.

 

Per leggere la recensione sul sito State of Mind –> www.stateofmind.it/2018/10/psicofisiologia-degli-eventi-critici-recensione/

 

DiMassimo Zedda

Recensione libro: «Il trentesimo anno» di Ingeborg Bachmann.

Il trentesimo anno

 

Con la sua penna puntuale e penetrante, l’autrice tratteggia i contorni del reale, portandone in risalto la complessità e criticità.

Il libro è strutturato in sette racconti. L’ultimo di essi, “Ondina se ne va”, l’ho trovato molto interessante in quanto narra aspetti della vita di cui mi occupo nella clinica.

 

Recensione disponibile al link – https://www.sololibri.net/Il-trentesimo-anno-Bachmann.html

 

DiMassimo Zedda

Recensione libro: «Pellegrini del sole» di Jenni Fagan.

Il pianeta Terra e Stella vivono un periodo di forti cambiamenti; la Terra per cause dovute ai cambiamenti climatici, Stella per cause legate ai cambiamenti che avvengono durante il periodo di transizione tra la pubertà e l’adolescenza. Sono cambiamenti importanti che hanno conseguenze impattanti su di loro e sulle persone.

 

Recensione disponibile al link – www.sololibri.net/pellegrini-del-sole-fagan.html

 

DiMassimo Zedda

Recensione libro: “Il giardino dell’umano”.

Il giardino dell’umano è il libro scritto da Scolamiero,Tomassini e Trentin che propone in 184 pagine il Counseling di Gruppo nelle Organizzazioni (CGO). Il CGO viene presentato come nuovo strumento per portare miglioramenti in alcune aree aziendali come la gestione dei collaboratori e lo sviluppo dello spirito di squadra.

 

Per leggere l’articolo  – State of Mind – vai…