Recensione libro sulla dipendenza affettiva.

Dipendenza affettiva

Da migliaia di anni ormai l’uomo si interroga su cosa sia l’amore.
La tematica è complicata da analizzare e comprendere in quanto coinvolge aspetti relazionali ed emotivi importanti.
“Dipendenze affettive, idoli e modelli di riferimento” nasce dalla volontà di comprendere alcune dinamiche dell’amare e della dipendenza affettiva.

 

Sul sito www.dipendenza-affettiva.eu è possibile trovare il collegamento alla recensione.

 

Contattami

Normativa Cookie, Disclaimer, Privacy e Copyright

 

Recensione del libro : “Dialogo sul lavoro e la felicità”

LavorareIl libro “Dialogo sul lavoro e la felicità“, scritto come dialogo tra i due autori, ha come argomento il concetto della felicità sul posto di lavoro e dell’amore verso la propria professione.

 

Link per leggere la recensione –www.stateofmind.it/2022/03/dialogo-sul-lavoro-felicita-libro/

 

Recensione del libro:”Ricordi, sogni, riflessioni”

Ricordi, sogni, riflessioniScritto da Carl Gustav Jung, “Ricordi, sogni, riflessioni” narra l’infanzia e la vita personale del noto studioso ed esploratore della psiche umana.

 

 

Come tutte le scienze, anche la psicologia ha attraversato un periodo scolastico-filosofico che in parte dura ancora, ai nostri giorni. A questo tipo di psicologia filosofica va mosso il rimprovero di decidere ex catedra come debba essere l’anima e quali caratteristiche le debbano spettare nella vita terrena e in quella ultraterrena. Lo spirito dello studio moderno della natura ha in gran parte sgombrato il campo da queste fantasie e le ha sostituite con un metodo empirico esatto. Da ciò è nata l’attuale psicologia sperimentale o «psicofisiologia», come dicono i francesi.
(Wikiquote. Carl Gustav Jung, La psicologia dei processi inconsci; in La psicologia dell’inconscio, traduzioni di Marco Cucchiarelli e Celso Balducci, Newton Compton editori, 1997)

Link per leggere la recensione –> Ricordi, sogni, riflessioni.

Recensione del libro: “Corpi borderline.”

Corpi borderline. Regolazione affettiva e clinica dei disturbi di personalità (2020) di Clara Mucci.

“Clara Mucci nel suo ultimo libro è riuscita ad integrare diverse teorie sulla spiegazione del funzionamento della mente, capacità a mio avviso rilevante perché teorie, queste, anche lontane dal punto di vista epistemologico.
La lettura aiuta il clinico a comprendere maggiormente l’importanza di considerare il corpo del paziente nell’eziopatogenesi dei Disturbi di Personalità.”

Link per leggere l’articolo –> www.stateofmind.it/2020/09/corpi-borderline-recensione-libro/

Femminismi e benessere.

Approfondire il tema dei femminismi può portare benessere?

I femminismi? Nella pratica clinica mi accorgo che molti disturbi, o disagi, sono generati e mantenuti dall’esposizione e incorporazione delle idee fondanti la cultura patriarcale. Soprattutto alcune preoccupazioni derivanti dall’agonismo perpetrato per mantenere lo status richiesto determinano nel tempo stati d’ansia, questi ultimi vengono espressi in alcuni disturbi e psicopatologie tra le quali i Disturbi della sfera della sessualità, alcune forme di Addiction (dipendenza) e i Disturbi d’Ansia.

La violenza e le molestie tutte non sono immuni dalle idee della cultura patriarcale; concetti come la responsabilità della vittima e la giustificazione del comportamento del molestatore sono aspetti trasversali difficili da estirpare. Purtroppo identificabili anche in soggetti insospettabili per la potenza intellettuale e valoriale che esprimono, ma penso non totalmente responsabili in quanto meccanismi automatici di pensiero che non colgono; sarebbe però opportuno che tutti le persone iniziassero ad interrogarsi rispetto queste tematiche.

“La colpa di un femminicidio è di chi ha ucciso. A nessun altro e a nessun’altra situazione sociale o psicologica è corretto attribuire la colpevolezza di un femminicidio.” (Gasparrini, 2019)

Un testo interessante.

Ho trovato interessante il libro di Lorenzo Gasparrini sui femminismi, dove con ottima penna illustra e spiega la genesi e il mantenimento della cultura patriarcale e come essa sia responsabile di false credenze su se stessi, gli altri ed il mondo.

Il titolo del testo è “Diventare uomini. Relazioni maschili senza oppressioni” (2019)

Recensione del libro –> link a State of Mind

Un libro consigliato alla popolazione e ai professionisti che si occupano della cura e del benessere altrui.

L’autore.

Ho potuto ascoltare Lorenzo Gasparrini al Convegno Internazionale a Treno il 18 e 19 ottobre 2019 dal titolo :”Affrontare la Violenza sulle Donne”.

Convegno

Intervista relatore su YouTube

Link al sito personale dell’autore lorenzogasparrini.noblogs.org

Recensione del libro: “Ansia sociale. Clinica e terapia in una prospettiva cognitivista integrata”.

Timidezza – Ansia sociale – Disturbo Evitante di Personalità.

Ansia sociale

Gli autori del manuale Ansia sociale (a cura di Pietro Grimaldi) sono riusciti in maniera chiara e ben articolata nelle argomentazioni a integrare all’interno di un unico modello psicopatologico ricerche e modelli altri provenienti da ambiti diversi.

Così, il clinico ha un modello di intervento terapeutico nuovo e con efficacia rinnovata.

Di seguito, il link al sito della recensione –> stateofmind.it

Recensione del libro: “E.M.D.R. e Disturbi Sessuali (2019)”

EMDR e Disturbi Sessuali, scritto da Elena Isola e Bruna Maccarone, conduce il lettore nella approfondita conoscenza di due costrutti: la sessualità come elemento fondamentale dell’esperienza soggettiva e l’E.M.D.R. (Eye Movement Desensitizazion and Reprocessing), quale metodo per la cura di alcune patologie oggigiorno ampiamente diffuse.

 

Link per leggere l’articolo www.stateofmind.it/2019/10/emdr-sessualita